ON / BY matrimonioincalabria/ IN Curiosità/

Quando una sposa deve scegliere l’acconciatura per il giorno delle nozze, deve tenere in considerazione una serie di fattori, come ad esempio: la stagione e l’ora delle nozze, lo stile dell’abito e della cerimonia, la lunghezza e la forma dei capelli stessi.

Il periodo dell’anno, senz’altro, incide sulla scelta. Infatti, se il matrimonio sarà celebrato in uno dei mesi estivi, con complice il caldo intenso, è consigliabile non optare per acconciature che consistono in capelli sciolti, bensì raccolti o semi-raccolti.

L’acconciatura deve essere in armonia con lo stile dell’abito nuziale che si indossa. Se quest’ultimo, ad esempio, prevede importanti scollature o ha decori e dettagli sulla parte superiore, è giusto non nasconderli con capelli lunghi, e quindi sciolti che, viceversa, si addicono ad un matrimonio celebrato in spiaggia. Ancora, se la sposa ha scelto di indossare un velo, la soluzione è considerare l’idea di optare per un’acconciatura semplice, senza troppi accessori.

I capelli sono uno degli elementi che danno contributo al look della sposa, quindi è opportuno valutare i fattori sulla forma e/o sull’acconciatura che possono renderla unica e impeccabile nel grande giorno.